Zone de Texte:     
Supporti

Zone de Texte:  
I supporti sono un punto molto importante:
 
Carta
La carta, inventata in Cina verso la fine del 1 ° secolo dC, divenne rapidamente ampiamente distribuita, poiché si presentava come un sostituto economico della seta. Passarono però alcuni secoli prima che pittori e calligrafi iniziassero ad utilizzarlo come supporto per le loro opere, proprio perché in origine era considerato un materiale di prezzo inferiore. Ma la carta alla fine conquistò le sue lettere di nobiltà.
Le varietà di carta sono innumerevoli; la migliore qualità è ottenuta dalla polpa di bambù. Ancora oggi, nonostante l'abbondante produzione industriale, la tradizionale lavorazione artigianale persiste nelle campagne e alcuni prodotti rinomati sono molto ricercati.
Seta
In Cina, la seta è servita come supporto per la scrittura e la pittura da un tempo molto remoto (almeno dal 3 ° secolo aC). Già durante la dinastia Song, un numero abbastanza considerevole di pittori e calligrafi iniziò a usare anche la carta. L'uso parallelo della seta e della carta nella pittura è continuato fino ai giorni nostri, con la scelta del mezzo in gran parte determinata dallo stile e dal tipo di ispirazione coltivata dall'artista.
La seta è più adatta per opere eseguite lentamente e meticolosamente e per dipinti a colori in vena arcaica (i cosiddetti paesaggi "blu e verde" o "oro e smeraldo"); è anche più adatto a ricevere più strati di lavaggio, applicati successivamente (tecnica dei grandi paesaggisti delle Cinque Dinastie e del Canto del Nord).
La seta ha una forte capacità di assorbimento dell'inchiostro e reagisce sotto il pennello un po 'come un blotting. La seta da dipingere, che originariamente appare come una superficie bianca, assume una tonalità marrone scuro man mano che invecchia. In generale, resiste molto meno bene della carta alla prova dei secoli. Al giorno d'oggi, le migliori sete preparate per la pittura provengono dalla regione di Suzhou.
Lino
Il lino (Linum usitatissimum) è una pianta erbacea della famiglia delle Linaceae. Originario del Caucaso, il lino è coltivato in tutto il mondo, ma principalmente nell'ex U.R.S.S., Argentina, India e Stati Uniti. Tessuto molto strettamente, il lino è un mezzo di scelta per il lavoro di pittura ad olio, da preferire al cotone.
I tessuti di lino tessuti in Belgio sono riconosciuti come di ottima qualità, senza dubbio i migliori al mondo, motivo per cui sono molto ricercati dagli artisti professionisti preoccupati per la qualità del loro lavoro.
 

 : Galerie « les Glycines »

49 avenue d’Occitanie

87630 SEREILHAC

Pour nous contacter :

: 05 55 36 08 41

messaggistica : pierre@brayard.fr

Zone de Texte: Inizio pagina
Zone de Texte: Entrata
Zone de Texte: Esposizione di pittura di Pierre Brayard
Zone de Texte: Niente è più bello della natura e la pittura l’immortala... talvolta!
Zone de Texte: Pagina siguente
Zone de Texte: Pagina precedente